Homepage

Chi Siamo

Attività

Testimonianze

"Santuario Nascosto"

Eventi

Pubblicazioni

Contatti

 
 

A V V I S I  -  E V E N T I

Tutti gli Avvisi    Calendario Eventi

AVVISI:

  • Alle ore 18:50 del 14.5.2021, la nostra amatissima Madre fondatrice Sorella Teresa è tornata al Padre.
    Ora è insieme a ciascuno di noi per sempre.


 

  • In questi ultimi mesi, nel rispetto delle direttive emanate dal Governo per il COVID-19, con piccoli gruppetti abbiamo condiviso momenti di preghiera e meditazione. Alcuni ci hanno aiutato nella manutenzione delle Case di Madonna della Pace e di Soncino offrendo il loro lavoro: taglio dell’erba, taglio della legna e quanto altro occorreva; alcuni ci hanno aiutato economicamente dandoci la possibilità di fare anche questo giornalino.
    Ringraziamo i nostri poveri benefattori, sappiamo che per tutti è un momento difficile.
    Invochiamo dal Signore di liberarci da questi virus in modo che possiamo andare nelle nostre Chiese alle S. Messe e poter ricevere l’ Eucaristia, il Dio per sconfiggere Satana.
    A Soncino, la Casa è aperta ogni prima domenica del mese per chi vuole aiutare, per chi vuole pregare e per coloro che vogliono prendere l’acqua benedetta per i malati.
    Abbiamo bisogno di due sposi che vengano a tenere aperta la Casa di Soncino.


     


  • Ringraziamo il Signore per averci dato la grazia di svolgere le seguenti attività missionarie:

  - nella Casa di Soncino (CR) con l’accoglienza e l’ascolto dei sofferenti, con Ritiro Spirituale mensile e Con l’Agape Fraterna;
 

  -nella Casa di Madonna della Pace (Roma) con l’accoglienza e l’ascolto di persone gravemente sofferenti  e di pellegrini che vengono ad onorare e consolare la Madonna che qui ha pianto.

    In questo luogo, nel mese di Ottobre, si sono svolti anche gli Esercizi Spirituali per il gruppo di Palermo. Il tema della riflessione è stato: Servire Dio nel Fratello.
Questo gruppo è presente da diversi anni in città e provincia con:
 - gruppo di preghiera settimanale,
 - l’Agape mensile e
 - l’Apostolato Missionario nelle Parrocchie e presso le famiglie.
Ora hanno anche la grazia di essere seguiti da un sacerdote.
 

  - Lettere e telefonate non mancano compreso i messaggi sul telefono: SMS, e-mail, WhatsApp ecc.

 

   Anche le sofferenze fisiche alla nostra cara sorella Teresa non sono mancate: bronchiti con tosse di giorno e di notte, malesseri durante il giorno, tutte sopportate con cristiana pazienza e con l’aiuto di Dio. Spesso di notte, non potendo sdraiarsi e dormire a causa del cuore e della tosse, la vedevo seduta sul letto con in mano la corona del rosario che pregava per i malati e sofferenti. 

LA NOSTRA GIORNATA

Noi figlioli, daremo agli altri, in proporzione di ciò che si ha.

Prima cosa devi studiare e meditare il Santo Vangelo. Conoscere la Santa Chiesa; l'altezza e la dignità del Sacerdozio; il bisogno delle anime e delle Missioni ecc. ecc.

Non è difficile formarsi questa cultura. Basta un po' di sacrificio. Rinunciare ad un sollievo, ad una conversazione, ad un divertimento anche lecito, per trovare una mezz'oretta tutti i giorni da dedicare allo studio: della Parola di Dio, il Santo Vangelo; il Catechismo; la lettura della prima pagine del nostro giornalino “ Gesù Luce”; lettura spirituale su qualche libro di Santi; essere fedele alla Santa Messa con Santa Comunione; non tralasciare mai la meditazione; essere pronta e fedele agli Esercizi Spirituali ogni anno e ai Convegni. Questo sacrificio sarà ricco di buoni frutti, senza troppa fatica. Arriverai a formarti un corredo di cognizioni che ti saranno preziose per l'apostolato.

Nei giorni 14 - Esaltazione della Santa Croce e 15 - Festa di Maria Vergine Addolorata, ricordatevi che facciamo festa, quindi meditate la Passione e la Morte di Gesù e il dolore immenso di Maria Vergine e Madre.

In Gesù, Sorella Teresa

 

Per chi volesse conoscere e approfondire l'opera di sorella Teresa chieda le seguenti pubblicazioni:

  • PREGHIERE E RIFLESSIONI
    Scritto nel 1981 e comprende:
    - Preghiere appropriate alle diverse necessità del nostro tempo.
    - Via Crucis, tolta dal suo diario, scaturita dalla sua meditazione sulla Passione di Gesù.
    - S. Rosario meditato ed altre preghiere.
    - Alcune riflessioni : sul modo di ottenere i doni di Dio: sulla necessità del Perdono.
    - Una piccola parte di Dottrina Cristiana.

  • LETTERE AI FRATELLI PER LA RICONCILIAZIONE 1982-2012
    La raccolta in un volume delle “Lettere ai fratelli”, è un’opera pregevole in se stessa, per la ricchezza dei contenuti , per la documentazione fotografica, per il metodo originale della distribuzione del materiale. Qui la parola del perdono è sentita come lieta notizia. Queste preziose lettere vanno lette, rilette e assimilate.
     

  • I FIORETTI DI SORELLA TERESA
    Piccola raccolta di episodi della sua vita di unione con Dio e del suo Amore verso il prossimo in 6 volumetti.
     

  • STORIA DI UN SANTUARIO NASCOSTO
    Cronistoria degl i avvenimenti soprannaturali accaduti a sorella Teresa nel 1994-'95 in località Madonna della Pace (Roma).
     

  • Per la PACE Preghiere e consigli
    Preghiere appropriate alle necessità del nostro tempo e consigli.
     

  • VITA E OPERE DI SORELLA TERESA
    Alla luce delle parole di Gesù sul Perdono e sulla Riconciliazione.
    Biografia di sorella Teresa scritta da Padre Max Anselmi Passionista.
    Qui si trova il suo Carisma, la sua Missione, la sua Opera.
    Quale omaggio a sorella Teresa, e dono a molti che l'hanno chiesto, per il suo 90° compleanno, è stato proposto in un volume le notizie principali concernenti la sua vita.
     

  • OPERE DI GESÙ
    Raccolta parziale (5 anni) di alcune testimonianze di Conversioni, Guarigoni, Liberazioni e altre grazie ottenute dal Signore per mezzo della preghiera fatta da sorella Teresa.
     

  • GESÙ LUCE
    Periodico Missionario che dal 1988 ha come scopo: la guida spirituale della Fraternità;
    la divulgazione della Missione sul Perdono e la Riconciliazione; la sensibilizzazione del - l’opinione pubblica sui problemi attuali di emarginazione e di sofferenza.

Per riceverle contattaci ai seguenti numeri di telefono:
0374/857590774/829261330/402919.

 


Il Santo Rosario

Voi sapete che presto avremo il castigo di Dio. La Madonna a Fatima ci ha insegnato che con il S. Rosario ci salveremo tutti. Lo recitiamo noi?...
Questo tempo è tempo di confusione, non ci si capisce più. Molti fanno ciò che vogliono. L'ira li porta alla disperazione, non osservano i comandamenti di Dio. Hanno dissacrato la famiglia e l'hanno messa in mano a Satana. Satana ha sferrato l'ultima battaglia. Ha preso di mira i matrimoni più santi. Voi sapete che ogni famiglia cristiana è di Dio. Lui l'ha creata quando creò l'uomo e la donna. Quindi Dio creò la prima coppia e gli disse: “ Andate e moltiplicatevi...” Ecco la famiglia è di Dio anche se non è cristiana.  Salviamo la famiglia!
I bambini! Non sorridono più. Vedono in famiglia ciò che non devono vedere. La tele li ammaestra con lezioni orrende. Salviamo i bambini.
 

La Santa Madre vi aspetta

Voi che passate dalla via Sublacense, che porta a Subiaco - RM, fematevi, e troverete la Regina di tutti i Santi che piange per noi, che piange per essere consolata da noi. Non negatele questo sollievo! Gesù suo Figlio, vi esaudirà, se avrete amore verso la Sua Mamma.

   Gesù invita tutti a venire a Madonna della Pace per onorare la sua dolce Mamma, Regina di tutti i Santi. Portatele un fiore e Lei vi otterrà le grazie di cui avete bisogno. Venite a pregarla con il Santo Rosario. Lei è la tutta pura, la tutta bella, la tutta santa. Lei è madre di Dio! Lei è madre nostra! Lei, nel suo dolore ci aspetta per parlarci delle cose del cielo. Non facciamola aspettare! Lei ci ama! Siamo figli suoi. Gesù, mentre moriva sulla croce ce l'ha data per madre.

   O madre dolce e cara, ascolta chi ti chiama, salva Maria chi ti ama e chi tanto confida in te. O Madre nel periglio estremo, mira i figli tuoi, Madre che tutto puoi abbi pietà di noi.

Ave Maria …...

  • La nostra comunità

    Se si potesse avere un sacerdote per la S. Messa sarebbe cosa eccellente.
    Portiamo le nostre famiglie a pregare in Comunità?
    Prima di eleggere le Cariche, ci mettiamo in preghiera e invochiamo lo Spirito Santo perché ci illumini nella scelta?
    Diamo noi l'ospitalità ai membri che vanno in quel luogo a fare le S. Missioni? Li aiutiamo?
    Che fatiche facciamo noi per portare l'annuncio del Perdono?
    I primi cristiani sopportavano offese nell' incominciare la Comunità. Noi, che offese riceviamo? E se le riceviamo, siamo contenti come il Santo di Assisi?
    Quando rimaniamo senza il responsabile perchè ammalato o impegnato in altri doveri ci mettiamo in preghiera prima di eleggerne un'altro?
    Preghiamo per i nostri bisogni e per quelli che mancano?
    Ascoltiamo con grande attenzione la Parola di Dio che ci viene elargita nel gruppo?
    Facciamo ciò che ci vieni offerto di fare, dal gruppo?
    Diffondiamo il giornalino “Gesù Luce”?
    Diamo il nostro obolo nel cestino da usare per i poveri?
    Ci impegnamo a raccogliere le intenzioni di preghiera dai malati, dai sofferenti, per i bambini, per i giovani, per i sacerdoti, da mettere nel cuore immacolato e addolorato di Maria SS. Addolorata?
    Pregate voi perché Gesù vi dia qualche persona da stare con sorella Teresa, perchè l'aiuti nell' Apostolato?                                                                                   In Gesù, sorella Teresa
     
  • Sappiate che da alcuni mesi due coniugi: Anna e Francesco, tengono aperto ogni sabato e domenica la Casa di Preghiera di Soncino in via Verdi, 4, per dare la possibilità ai fedeli di prendere l'acqua benedetta per i loro ammalati. Possono anche pregare davanti al Quadro di Gesù, agonizzante sulla croce, per i nostri peccati.

    Per quelli che vogliono l'acqua benedetta, e per quelli che vogliono venire in pellegrinaggio a Soncino,
    prima mi telefonino: 330.40 29 19.
     
  • Se qualcuno può, avrei bisogno di trovare altri due coniugi per Madonna della Pace, in modo che coloro che intendono pregare la Madonna “Regina di tutti i Santi”, trovino aperta anche questa sua Casa di Preghiera.

    Per pellegrinaggi a Madonna della Pace telefonare:
    0774.82 92 61 – 330.40 29 19
     
  • Invio giornalino GESU'LUCE
Cari fratelli, il giornalino vive con le vostre offerte, e purtroppo non essendo più in grado di spedirlo a tutti, sarà disponibile in formato elettronico sul nostro sito web.

Se volete ricevere una notifica quando sarà pubblicato sul sito web, inviateci il vostro indirizzo email a: sr.teresa.da.soncino@libero.it

Invece, a coloro che però desiderano riceverlo ancora in forma cartacea, (escluso quelli che l'hanno già fatto) chiedo di inviarmi la vostra adesione specificando l'indirizzo esatto che compare sull'etichetta e un contributo necessario per le spese di stampa e spedizione, mediante bollettino postale, bonifico bancario o PayPal.

Ricordatevi che il giornalino vive con le vostre offerte.

  • Libro “Lettere ai Fratelli”
Chi desidera ricevere il libro completo “Lettere ai Fratelli” ci contatti telefonicamente.

Per i Benefattori:

Ringraziamo i Benefattori per la loro offerta a sostegno delle nostre Sante Missioni.
Gesù vi doni per le mani di Maria Santissima, Regina di Tutti i Santi, grazie copiose a voi e alle vostre famiglie.
Ai vostri cari defunti conceda il riposo eterno.

torna in alto   

CALENDARIO EVENTI:

 

Maggio 2021

1 – sabato - S. Giuseppe lavoratore


2 – 1° domenica - Ritiro e Agape Fraterna a Soncino (CR) – portare i sofferenti - ore 9.00 - 12.00. La Casa di Preghiera sarà aperta per pregare, meditare e prendere l’acqua benedetta.
L'accesso alla Casa avverrà nel rispetto delle norme anti COVID-19.


9 – 2° domenica - Ritiro a Madonna della Pace (Roma) per onorare la Madonna che è venuta a piangere da noi. - S. Rosario Penitenziale.
L'accesso alla Casa avverrà nel rispetto delle norme anti COVID-19.

 

12 – mercoledì - Anniversario della venuta di Maria SS. a sorella Teresa sull’albero nel giardino di Madonna della Pace


16 – 3° domenica - ASCENSIONE del SIGNORE


23 – 4° domenica - PENTECOSTE Discesa dello Spirito Santo


30 – 5° domenica - SS. TRINITA’

 

 

Giugno 2021

 

6 – 1° domenica - SS. CORPO E SANGUE DI CRISTO - Ritiro e Agape Fraterna a Soncino (CR) – portare i sofferenti - ore 9.00 - 12.00. La Casa di Preghiera sarà aperta per pregare, meditare e prendere l’acqua benedetta.
L'accesso alla Casa avverrà nel rispetto delle norme anti COVID-19.


11 – venerdì - SACRATISSIMO CUORE DI GESU’


12 – sabato - Cuore immacolato di Maria


13 – 2° domenica - Ritiro a Madonna della Pace (Roma) per onorare la Madonna che è venuta a piangere da noi. - S. Rosario Penitenziale.
L'accesso alla Casa avverrà nel rispetto delle norme anti COVID-19.

 

 

 

Se qualcuno di voi, conoscesse qualche persona uscita da conventi per motivi di salute o altri, dia questi numeri di telefono: 0374-85759 /0774- 829261 /330-402919 e farà un'opera buona.
Se qualcuno di voi, volesse accompagnarmi una buona Vocazione che casualmente incontra sulla sua strada, Gesù lo ricompenserà.
Noi, piccole Sorelle, siamo al Servizio del Signore Gesù e Lo preghiamo perché aumenti le nostre Voci, per cantare con gioia ogni giorno le Sue Lodi.

torna in alto   

Quotidianamente:

  • C’è sempre qualcuno che viene al cancello a chiedere preghiere. C’è chi scrive per chiedere preghiere. C’è chi telefona: sempre per raccontare il dolore, la disperazione, le discordie, le paure, i rischi, la povertà e i dubbi. A tutti, diciamo di scrivere  e a tutti, rispondiamo ciò che Gesù ci suggerisce.
  • Nelle telefonate e scritti, dopo la preghiera, ci sono anche le belle notizie:

1)      l’attesa e la nascita di un bimbo tanto desiderato;

2)      i matrimoni rinsaldati;

3)      conversioni e guarigioni ottenute, lavoro ottenuto;

4)      esami scolastici superati;

5)      pacificazioni tra famiglie, e liberazioni da persone malvagie;

6)      aumenti di fede, di speranza e di carità;

7)      vocazioni religiose e sacerdotali;

8)      conforto ai carcerati ed altre ancora.

  • Annunciamo a tutti l’Amore di Dio.
  • Andiamo dovunque ci invitano, a portare l’annuncio di Gesù sul Perdono e la Riconciliazione, senza fermarci davanti alle intemperie, alle fatiche, alle lunghe distanze, alla debole salute. Solo mosse dall’ Amore di Dio.
  • Venite a trovarci! Prima, telefonare.
  • Noi preghiamo per il Santo Padre e per tutti coloro che ce lo chiedono.
  • Facciamo adorazioni a Gesù Eucarestia in riparazione degli oltraggi che riceve.
 
torna in alto